INGREDIENTI

Melanzane | 350 g
Polpa di pomodoro a pezzettoni | 400 g Mozzarella | 250 g
Cipolle bianche | 50 g
Olio ex.vergine di oliva | 25 g
Olio di semi di arachide | 300 g Peperoncino fresco | 1
Basilico | q.b.
Sale grosso | 20 g
Sale fino | 1 pizzico

PREPARAZIONE

Per preparare le mini penne alla siciliana cominciate lavando le melanzane, eliminando le due estremità, tagliando prima a fette e poi a bastoncini spessi 1 centimetro dai quali potrete ottenere dei cubetti. Raccogliete questi ultimi in uno scola- pasta e sistematelo all’interno di un recipiente, cospargete con il sale grosso e sulla superficie poggiate un piatto con un peso lasciando così per almeno un’ora, in questo modo il sale farà spurgare l’acqua amara di vegetazione dalle melanzane. Trascorso il tempo sciacquate brevemente i cubetti sotto l’acqua per eliminare il sale in eccesso, e asciugateli con un canovaccio pulito. Friggete in abbondante olio bollente versando pochi cubetti alla volta così non abbasserete troppo la temperatura dell’olio che dev’essere compresa tra 170-180°. Dopo pochi minuti di cottura scolate le melanzane su carta assorbente.

Tagliate la mozzarella a fette sottili di circa 1⁄2 centimetro e poi a listarelle, ancora della stessa misura. Infine ottenete dei cubetti piccolissimi e sistemateli all’interno di un colino che avrete messo in un recipiente, lasciate così per un’ora almeno, in questo modo tutto il siero si separerà dalla mozzarella.
Nel frattempo preparate il sugo di pomodoro quindi mondate la cipolla e poi tritatela al coltello, affettate anche il pepe- roncino eliminando il picciolo e tagliate a listarelle sottili, se volete potrete eliminare i semi riducendo un po’ il piccante. Successivamente versate dell’olio in un tegame, aggiungete cipolla e peperoncino tagliati e lasciate soffriggere per qual- che minuto, mescolando di continuo così da non farli bruciare.

Quando la cipolla sarà appassita aggiungete la polpa di pomodori pelati a pezzi e fate cuocere per almeno una mezz’ora a fuoco dolce regolando di sale. Quando il sugo sarà pronto potrete aggiungere le melanzane fritte facendole insaporire qualche minuto con il sugo per poi spegnere la fiamma.
Cuocete la pasta in acqua bollente e salata avendo cura di scolarla ad un paio di minuti dalla fine della cottura, e poi versatela nel sugo con le melanzane.

Spezzettate con le mani le foglie di basilico e aggiungetele insieme ai cubetti di mozzarella, conservandone qualcuno per guarnire la superficie. Amalgamate il tutto, sempre a fiamma spenta. Riempite 4 cocotte della capacità di 300 ml con il composto e guarnite sistemando in superficie qualche cubetto di mozzarella avanzato. Disponete le vostre cocotte su una leccarda e fatele gratinare in forno preriscaldato a 240° in modalità grill per 2-3 minuti, fin quando in superficie non si sarà formata la crosticina. A questo punto le vostre mini penne alla siciliana sono pronte, servitele ancora caldissime e… buon appetito!